• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta salata con aringa

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Come si prepara la torta salata con aringa

    1) Spellate il pesce, eliminate eventuali residui di spine, tagliate la polpa a cubetti e fateli saltare in una padella con una nocciola di burro; unite i piselli, lasciateli insaporire, bagnate con un paio di cucchiai d’acqua, coprite e cuocete per 10 minuti a calore moderato. Pulite gli asparagi e cuoceteli a vapore per 5-6 minuti, eliminate la parte dura dei gambi e tagliate le punte a tocchi di 4-5 cm.
    2) Scaldate il forno a 180°. Stendete il rotolo di pasta e, senza eliminare la sua carta, usate il disco di sfoglia per foderare uno stampo di 24 cm; punzecchiate il guscio con una forchetta e riempitelo con l’aringa con i piselli e gli asparagi.
    3) Sbattete i tuorli in una terrina con la panna, unite il pecorino grattugiato e 2 cucchiai di foglioline di maggiorana, salate, pepate e versate il composto nel guscio di pasta, sulle verdure; livellate la superficie e cuocete in forno per 30 minuti circa.
    Potete servire la torta calda, tiepida o anche fredda.

     

    Torte salate autunnali: 15 ricette sfiziose

    VEDI ANCHE

    Torte salate autunnali: 15 ricette sfiziose

    Quiche e torte salate: 15 ricette con le verdure

    VEDI ANCHE

    Quiche e torte salate: 15 ricette con le verdure

    Riproduzione riservata