pie-di-peperoni-e-salame-piccante

Pie di peperoni e salame piccante

  • Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pie di peperoni e salame piccante

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Una torta salata golosa e originale, che utilizza la pasta di pane al posto della classica pasta sfoglia, quindi senza utilizzare il burro, dal ripieno ricco e saporito è ideale per tutte le occasioni. Il pie di peperoni e salame piccante è facile da preparare e cotto al forno, dalla morbidezza unica, può essere una valida alternativa alla pizza.

    Preparazione

    1) Fai la pasta. Sciogli 25 g di lievito di birra fresco in una ciotola con 1 dl di acqua tiepida. Aggiungi 50 g di farina e 1 cucchiaino di zucchero. Mescola, fino a ottenere un composto omogeneo e lascialo riposare per 1/2 ora. Versa la farina rimasta sulla spianatoia, forma un incavo al centro e disponici il panetto lievitato, 1,5 dl di acqua a temperatura ambiente e 1 cucchiaino di sale all'esterno. Impasta, fino a ottenere una palla liscia e omogenea.

    2) Prepara gli ingredienti. Trita 1 spicchio d'aglio spellato. Lava e abbrustolisci 4 peperoni . Mescola le falde di peperone con l'aglio, 1 cucchiaino di capperi sotto sale tritati ma non dissalati, 1 cucchiaio di origano secco sbriciolato e 80 g di salame piccante tagliato a dadini. Sbatti leggermente 3 uova in una ciotola con 2 dl di succo di pomodoro e 1 pizzico di peperoncino. Incorpora i peperoni al composto di uova e mescola bene.

    3) Completa e servi. Fodera una teglia rotonda di 22 cm di diametro con carta da forno bagnata, strizzata e unta d'olio. Stendi la pasta di pane con il matterello, in modo che prenda la forma di un disco, e disponila nella teglia; raddoppia il bordo, piegando la pasta in eccesso verso l'interno. Fai lievitare ancora 30 minuti. Farcisci la torta salata con il composto di uova e peperoni, livellandolo bene. Cuoci la torta in forno caldo a 200° per 40 minuti. Se ti piace, servila con un'insalata di rucola e cipollotti condita con olio, succo di limone, sale e pepe.

    Riproduzione riservata