Involtini alla romana

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Involtini alla romana


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Mondate e lavate 2 coste di sedano e 2 carote, quindi private le coste di sedano dei fili e riducetele a pezzettini di uguale grandezza; tagliate le carote in quattro parti nel senso della lunghezza e riducete quest'ultime a pezzetti della stessa dimensione.

    2) Distribuite 8 fettine di noce di vitello di circa 60 g l'una sul piano di lavoro e cospargetele da entrambi i lati con la giusta quantità di sale e pepe,quindi sistemate sopra ognuna 1 fetta di prosciutto crudo, 1 pezzettino di sedano e 1 di carota, 1 foglia di basilico e pochissimo aglio tritato. Arrotolate bene ogni fettina, avendo cura di non far fuoriuscire il contenuto dall'involtino, quindi legate bene ognuno di essi con dello spago da cucina.

    3) In una casseruola scaldate l'olio e fatevi soffriggere un battuto composto di grasso di prosciutto, cipolla, aglio e aghi di rosmarino. Quando, dopo circa 5 minuti, questo trito avrà preso colore, aggiungete gli involtini e lasciateli rosolare per qualche minuto a fuoco vivo, girandoli spesso per farli ben dorare da ogni lato, quindi innaffiate con 2 dl di vino bianco secco e fate sfumare. Unite a questo punto i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a dadini e proseguite la cottura a fuoco medio-basso, per evitare che la salsa si addensi troppo.

    4) Dopo ulteriori 25 minuti di cottura, togliete gli involtini dal fuoco e servite subito in tavola, ancora fumanti.

    Un secondo piatto di carne con ripieno di verdure e prosciutto crudo, tipico della regione Lazio e perfetto per ogni occasione. Gli involtini alla romana, sono cotti in casseruola, insaporiti da un trito aromatico, leggeri e gustosi potete accompagnarli con un bicchiere di Vignanello Rosso o di Lambrusco di Sorbara (rosso).

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata