Fiori di zucca con ripieno di mozzarella e prosciutto

Quando si ha voglia di sapori delicati e si è nel periodo giusto, è bene approfittare della bontà dei fiori di zucca. Sono i fiori delle zucchine e delle zucche (appartenenti alla famiglia delle Cucurbitacee), che fioriscono da primavera a fine estate. In cucina possono essere impiegati in modi diversi, anche se più frequentemente si gustano fritti con la pastella. Sono ottimi per la preparazione di sughi per i primi piatti (pasta e gnocchi) o come contorno, cuocendoli in padella con olio o burro. Possono essere serviti farciti come antipasto o secondo. La farcitura è a piacere, anche se si consigliano sapori delicati per evitare di coprirne il gusto. Suggeriamo il ripieno di prosciutto cotto e formaggio (dall’Emmentaler alla mozzarella).