Tatin di datterini al timo e maggiorana

/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tatin di datterini al timo e maggiorana


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1 Lavate i pomodori, tagliateli a metà, eliminate i semi, salateli e fateli sgocciolare. Ungete con l'olio uno stampo da crostata antiaderente di 26 cm, cospargetelo di zucchero e trasferitelo sul fuoco usando lo spargifiamma finché lo zucchero inizia a caramellare.

    2 Riempite lo stampo con i mezzi pomodori tenendo in basso il lato tagliato. Aggiungete l'aglio schiacciato e cospargete il tutto con un trito di timo e maggiorana, un po' di pepe e il pecorino grattugiato.Tagliate la brisée in un disco un po' più grande della tortiera e punzecchiatelo con la forchetta.

    3 Coprite i pomodori rincalzando i bordi della pasta in modo da avvolgerli e cuocete nel forno caldo a 180° per 20-25 minuti o finché la pasta è ben cotta. Attendete 5 minuti, poi rovesciate la tatin su un piatto più grande per raccogliete il condimento caramellato, versatelo con un cucchiaio sui pomodori, fate intiepidire e guarnite, se vi piace, con un trito di erbe.

    Tatin di datterini al timo e maggiorana
    La trovi anche in:
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te