• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa inglese di veneziana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di veneziana (o panettone)
    2 cestini di lamponi
    2 cestini di mirtilli
    3 cestini di fragole
    il succo di un limone
    il succo di un'arancia
    un cucchiaio di zucchero a velo
    7,5 dl di latte
    la scorza di un limone non trattato
    8 tuorli
    150 g di zucchero
    50 g di farina
    un baccello di vaniglia

    1) Lavate la frutta, asciugatela e tagliate a metà solo le fragole; mettetela in una terrina, bagnatela con il succo
    d'arancia e di limone, unite lo zucchero a velo, mescolatela con cura e mettetela in frigo.
    2) Fate bollire il latte con la scorza di limone e la vaniglia. Lavorate i tuorli in una terrina con lo zucchero fino a
    ottenere una crema spumosa e chiara; unite la farina e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno facendo
    attenzione a non formare grumi.
    3) Eliminate la vaniglia e la scorza di limone dal latte e aggiungetelo poco alla volta al composto d'uova. Versate
    la miscela in un tegame e cuocete la crema a fiamma bassa per 10 minuti circa, senza farla mai bollire e continuando
    a mescolare; versatela in una terrina e lasciatela raffreddare mescolando ripetutamente.
    4) Affettate la veneziana e sistematene una parte sul fondo di una larga coppa; bagnatela con un po' dello
    sciroppo di macerazione della frutta e un po' della frutta stessa, quindi coprite con un velo di crema. Formate un
    altro strato di fette di veneziana e continuate così a formare i vari strati fino a esaurire tutti gli ingredienti. Coprite
    la coppa con un foglio di pellicola trasparente e mettete la zuppa in frigorifero per almeno un'ora prima di servirla.


    Riproduzione riservata