Idee in cucina

Torta di mele

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di mele


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Per preparare la classica torta di mele per prima cosa sgusciate 4 uova in una ciotola e sbattetele con la frusta elettrica insieme a 160 g di zucchero e a un pizzico di sale, fino a ottenere una crema omogenea e spumosa.

    2) Unite 300 g di farina e 1 bustina di lievito per dolci, mescolati e fatti passare attraverso un setaccio, e cominciate a lavorare gli ingredienti con una spatola, facendo attenzione a non formare grumi.

    3) Versate 1 dl di latte e 100 g di burro ammorbidito, poco alla volta, e continuate a lavorare l'impasto, finché sarà diventato liscio e cremoso; se lo usate, incorporate anche il bicchierino di brandy facoltativo.

    4) Aggiungete la scorza grattugiata di 1 limone non trattato, cercando di non arrivare alla parte bianca che è amara; infine unite un pizzico di cannella in polvere e amalgamate entrambi gli aromi all'impasto.

    5) Ungete con un poco di burro fuso il fondo e le pareti di una teglia di 26 cm di diametro circa a bordi alti, cospargetela con un paio di cucchiai di farina e scuotete via quella in eccesso.

    6) Tagliate 4 mele golden a metà, privatele del torsolo, sbucciatele e tagliatele a fette sottili e uniformi; quindi bagnatele con il succo del limone per evitare di farle annerire.

    7) Unite le mele a fettine all'impasto preparato e mescolate con delicatezza per incorporarle bene; se il composto dovesse risultare troppo compatto, versate ancora un po' di latte.

    8) Trasferite l'impasto nella teglia e livellate la superficie; cuocete in forno a 180° C per 30 minuti circa o fino a quando la torta sarà dorata; fatela raffreddare e sformatela sul piatto di portata.

    9) Se vi piace, potete cospargere la torta di mele ormai fredda con zucchero a velo vanigliato, anche mescolato con un po' di cannella in polvere.


    LA DECORAZIONE - Se volete preparare una torta di mele esteticamente più bella potete anche mescolare all'impasto solo metà delle mele e distribuire le altre sulla superficie a raggiera.

    In Trentino, invece, si usa disporle solo sopra il composto, tagliate a metà. Ecco come si fa: sbucciate le mele, tagliatele a metà, privatele del torsolo e incidete la parte esterna con un coltello, prima in un senso e poi nell'altro, formando una grata. Sistematele sulla pasta, mettendone una al centro e le altre intorno, premetele un poco e infornate la torta. Dopo averla sformata, spennellate le mele con gelatina di frutta.

    LA VARIANTE LIGHT - Siete a dieta, avete problemi di colesterolo o non volete semplicemente sentirvi in colpa se vi gustate una fetta di dolce in più? È possibile preparare un'ottima torta di mele anche in versione light! Cliccate qui per leggere la ricetta della torta di mele senza burro. Perfetta da gustare a colazione e a merenda.

    Riproduzione riservata