• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zucchine sott’olio con filetti di acciuga e scalogni

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Zucchine sott’olio con filetti di acciuga e scalogni

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Lavate 1,5 kg di zucchine, spuntatele, tagliatele a rondelle, trasferitele a strati su un tagliere inclinato, cospargendo ogni strato di sale, e fatele riposare per un’ora in modo che emettano l’acqua.

    2) Versate 2 l di aceto di vino bianco in una casseruola, unite 3 foglie di alloro, qualche foglia di menta, una presa di sale e qualche granello di pepe, portate a ebollizione, unite le zucchine e lessatele per 2-3 minuti dalla ripresa del bollore. Scolatele poi con un mestolo forato e fatele asciugare per qualche ora ben allargate su un canovaccio pulito, che cambierete spesso.

    3) Sbucciate 6 scalogni e cuoceteli al vapore per 10 minuti. Lavate e asciugate il resto del mazzetto di menta e le foglie di basilico. Sistemate le zucchine a strati nei vasi sterilizzati, compattandole in modo da non lasciare spazi vuoti e alternandole con 200 g di acciughe sott’olio sgocciolate, gli scalogni e le erbe.

    4) Versate sulle zucchine abbondante olio extravergone d’oliva, facendo in modo che il livello del liquido le superi di un paio di dita, e attendete qualche ora prima di chiudere i vasi: se nel frattempo il livello dell’olio si fosse abbassato, aggiungetene dell’altro. Fate riposare le zucchine sott’olio per 1 mese prima di consumarle.

    Le zucchine sott’olio con filetti di acciuga e scalogni sono una variante ancora più sfiziosa della classica conserva di zucchine. Come tutte le altre verdure sott’olio, anche le zucchine vanno lasciate “maturare” per almeno un mese prima di essere gustate, questo tempo è necessario perché assorbano bene condimento e aromi.

    Siete in cerca di sapori alternativi? Provate anche la ricetta delle zucchine marinate agli aromi: la trovate qui. Buon appetito!