zucchine-al-profumo-di-arancia-zenzero-e-menta

Zucchine al profumo di arancia, zenzero e menta

  • Procedura
    26 minuti
  • Cottura
    1 minuto
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zucchine al profumo di arancia, zenzero e menta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 600 g di zucchine, spuntatele e tagliatele a fette lisce oppure ondulate con l'apposito attrezzo. Raccoglietele in un colino, cospargetele con qualche manciata di sale grosso e lasciatele spurgare per 20 minuti.

    2) Sciacquate le zucchine e tuffatele in 2 litri di acqua portata a ebollizione con 1/2 bicchiere di aceto (meglio se di mele); scolatele dopo pochi secondi e stendetele ad asciugare su un telo pulito.

    3) Sistemate le zucchine in un vasetto a chiusura ermetica da 500 ml sterilizzato e asciutto, alternandole ad aglio e zenzero fresco affettati, bacche di pepe rosa, scorza d'arancia a filetti e foglie di menta lavate e asciugate.

    4) Coprite le zucchine aromatizzate con olio extravergine d'oliva, chiudete e lasciate riposare almeno 2 settimane, rabboccando l'olio nei primi 7 giorni finché il livello si stabilizza.


    Una conserva sottolio semplice e veloce da preparare che vi permetterà di gustare le zucchine anche in pieno inverno. Un mix di verdura e spezie insaporito da zenzero, scorza d'arancia e menta. Perfetto come antipasto lampo o contorno originale.

    Riproduzione riservata