Carpaccio di baccalà, patate e confettura di cipolla

5/5
  • Procedura 1 ora 25 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carpaccio di baccalà, patate e confettura di cipolla


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate 500 g di cipolle di Tropea, tagliatele a fettine sottili, mettetele in una terrina con 2 foglie di alloro lavato, 250 g di zucchero, un pizzico di sale e le spezie intere (3 chiodi di garofano, 1 cucchiaino di semi di coriandolo, 3 baccelli di anice stellato e 1 stecca di cannella) ; mescolate bene e lasciate insaporire per circa un'ora. Mettete l'olio in una ciotola con qualche ciuffetto di rosmarino tagliuzzato.

    2) Versate il contenuto della terrina in una casseruola, unitevi 1 dl di vino bianco secco e 2,5 dl diaceto di mele, portate a ebollizione, poi abbassate leggermente la fiamma e continuate la cottura a fuoco basso per circa un'ora, finchè il liquido si sarà  trasformato in uno sciroppo denso; poi spegnete il fuoco e fate raffreddare la confettura.

    3) Intanto lavate 4 grosse patate e lessatele con la buccia, poi scolatele e fatele intiepidire. Tagliate a fettine sottilissime 350 g di baccalà dissalato; quando le patate saranno tiepide, ritagliate da ciascuna 2 cubetti, distribuiteli nei piatti, salateli, pepateli e appoggiatevi sopra le fettine di baccalà .

    4) Completate con una macinata di pepe e un filo di olio al rosmarino e servite la preparazione, accompagnandola con la confettura di cipolle preparata.


    Un piatto raffinato, saporito e leggero di pesce e verdura, ideale per un pranzo importante. Il carpaccio di baccalà, patate e confettura di cipolla è facile da preparare e di bella presentazione, il sapore dolce della confettura si sposa perfettamente con il sapore salato del pesce creando un'armonia perfetta per il palato.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata