Idee in cucina

Fichi caramellati

5/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fichi caramellati


    invia tramite email stampa la lista
    Fichi caramellati
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulite delicatamente 1 kg di fichi verdi maturi ma ben sodi con una carta assorbente umida e inserite al posto del picciolo 1 mandorla sgusciata ma non spellata tutta intera. Ricavate con il pelapatate la scorza a listarelle di 1 limone non trattato e di 1 arancia non trattata.

    2) Dispone i fichi in una teglia, avendo cura di non sovrapporli. Spolverizzateli con 200 g di zucchero e aggiungete le scorze del limone e dell'arancia. Copriteli con un telo e lasciateli macerare per una notte, in modo che rilascino il loro liquido.

    3) Il giorno dopo passate la teglia con i fichi sulla fiamma e portateli a bollore per circa 1 minuto; terminate la cottura nel forno già  caldo a 180° C per 10-15 minuti, finché il liquido di fondo, profumato agli agrumi, inizia a caramellare.

    4) Lasciate raffreddare i fichi, quindi distribuiteli in 4 vasetti accuratamente puliti e asciugati, aggiungete qualche pezzetto di cannella in ciascuno. Chiudete bene i barattoli e disponeteli in una pentola riempita di acqua fredda fino a coprirli per almeno 4-5 cm.

    5) Procedete alla sterilizzazione facendo bollire i barattoli a fuoco medio per 50-55 minuti circa. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare nella pentola piena d'acqua. Quando i vasi con la conserva saranno freddi, asciugali e decorateli a piacere. I fichi caramellati si possono conservare sino a 3 mesi.


    I fichi caramellati sono una conserva fatta in casa davvero golosa che si può gustare sia come antipasto, in abbinamento a ingredienti salati come pancetta, salame o gorgonzola, sia in versione dessert: con una crema di mascarpone, della ricotta montata o del gelato. Vorreste poterli portare in tavola in pochi minuti? Esiste una ricetta lampo per il consumo immediato.


    1) Lavate e asciugate 8 fichi. Praticatevi 4 incisioni partendo dal picciolo come se doveste tagliarli a spicchi, quindi spolverizzateli con 8 cucchiaini di zucchero (meglio se di canna).

    2) Mettete i fichi in una teglia ricoperta di carta da forno e fateli caramellare sotto il grill molto caldo. Quindi tagliateli seguendo le incisioni, ma lasciando intatta la base, e farciteli a piacere.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata