Amarene sciroppate - Credits: Olycom

Amarene sciroppate

  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Amarene sciroppate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La ricetta tradizionale, facile e veloce, per preparare a casa delle sfiziose amarene sciroppate. Una conserva dolce molto amata da grandi e bambini e base di tanti dolci della pasticceria italiana.

    Preparazione

    1) Lavate 1 kg di amarene o una uguale misura di ciliegie, eliminate i piccioli e bucate i frutti in più punti con uno spillo. Portate a bollore 3 dl di acqua assieme a 400 g di zucchero.

    2) Aggiungete ad acqua e zucchero 2 chiodi di garofano, la scorza di 1 limone non trattato e 1 cucchiaino di semi di coriandolo. Fate cuocere lo sciroppo per 10 minuti e al termine filtrate.

    3) Distribuite le amarene in barattoli di vetro già sterilizzati, coprite con lo sciroppo e chiudete ermeticamente. Avvolgete i barattoli in panni di cotone, immergeteli in una pentola piena di acqua fredda e portate a bollore. Fate sterilizzare per 20 minuti.

    4) Conservate i barattoli con le amarene sciroppate in un luogo buio, fresco e asciutto. Aspettate almeno 1 mese prima di consumarle.

    Riproduzione riservata