• Procedura
    25 minuti
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Uva bicolore sotto spirito

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Per conservare l'uva, un ottimo modo è metterla sotto alcool e consumarla poi nel periodo invernale, qualche acino dopo cena o anche da mettere nei dolci. L'uva bicolore sotto spirito è facilissima da preparare, non necessita di cottura, infatti viene conservata a crudo e il suo sapore resta forte e deciso, un dolce modo per scaldarsi un pò.

    Scegliete uva matura, ma non troppo, con acini sodi e perfettamente sani e staccateli dal grappolo con le forbici, conservando anche un pezzetto di picciolo. 

    Lavate gli acini sotto l'acqua corrente e asciugateli con un canovaccio; quindi punzecchiateli in più punti con uno stecchino, in modo che possano cedere il loro succo e assorbire l'alcol. 

    Sistemate gli acini nei vasi a strati, alternandoli per colore, e cospargete ogni strato con un cucchiaio abbondante di zucchero, arrivando a un paio di cm dall'imboccatura dei vasi. 

    Versate l'alcol nei vasi, coprendo interamente la frutta; chiudeteli ermeticamente e scuoteteli un paio di volte per distribuire uniformemente lo zucchero.

    Lasciate riposare i vasetti al fresco e al buio per 2 mesi prima del consumo.

    Riproduzione riservata