Ricetta triglie al vino bianco

Triglie di scoglio al vino bianco: ricetta leggera e gustosa

  • 10 06 2021
Lasciati conquistare dalle triglie di scoglio al vino bianco: un secondo di pesce veloce, leggero e gustoso che si prepara in pochi minuti!
  • Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Triglie di scoglio al vino bianco: ricetta leggera e gustosa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Che sia di scoglio o di fango, la triglia è un pesce economico che si presta alla preparazione di svariate ricette e a tante cotture: al cartoccio, fritta, in umido, al forno, alla livornese o in padella come per le triglie allo scoglio al vino bianco! Con le triglie puoi preparare dagli antipasti gustosi ai primi piatti o secondi di pesce, leggeri e dai sapori mediterranei.

    Gli ingredienti per le triglie di scoglio al vino bianco

    Se ami il profumo di mare nei piatti, allora le triglie di scoglio al vino bianco ti conquisteranno al primo assaggio! La triglia è un pesce che ha carne tenera e un sapore intenso ma al tempo stesso delicato, che non ha bisogno di tanti condimenti o ingredienti per essere insaporita. Le triglie di scoglio al vino bianco, in particolare, sono cotte rapidamente in padella con qualche spicchio d'aglio e olio extravergine di oliva, un bicchierino di vino bianco per sfumarle e aromatizzarle e una manciata di prezzemolo tritato per completarle.

    Preparazione delle triglie di scoglio al vino bianco

    1. Sciacqua 8 triglie di scoglio, già eviscerate, sotto un getto di acqua fredda corrente e asciugale, tamponandole delicatamente con fogli di carta assorbente da cucina.
    2. Salale e pepale, strofinandole bene, dentro la pancia e fuori. 
    3. Spella 2 spicchi d'aglio , dividili a metà, nel senso della lunghezza, e tritali finemente.
    4. Stacca le foglie da 1 mazzetto di prezzemolo, mettile in un colino e sciacquale sotto un getto di acqua fredda corrente, sgocciolale bene e tritale con la mezzaluna.
    5. Scalda 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in un'ampia padella antiaderente, aggiungi l'aglio tritato e fallo dorare a fiamma media per qualche istante.
    6. Unisci i pesci, cuocili 1-2 minuti per lato, finché saranno dorati, girandoli delicatamente con una paletta.
    7. Irrora i pesci con 1 bicchiere di vino bianco e prosegui la cottura a fiamma bassa, finché il fondo sarà evaporato, girandoli ogni tanto.
    8. Preleva il pesce con una paletta forata, trasferiscilo in un piatto, irroralo con il sugo e servi le triglie di scoglio al vino bianco spolverizzate con il prezzemolo tritato.
    Riproduzione riservata