• Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Triglie di scoglio al vino bianco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 triglie di scoglio pulite e squamate
    2 spicchi d'aglio
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 bicchiere di vino bianco
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Prepara il pesce. Sciacqua le triglie di scoglio sotto un getto di acqua fredda corrente e asciugale, tamponandole delicatamente con fogli di carta assorbente da cucina. Salale e pepale, strofinandole bene, dentro e fuori. Spella gli
    spicchi d'aglio, dividili a metà, nel senso della lunghezza, e tritali finemente. Stacca le foglie di prezzemolo,mettile in un colino e sciacquale sotto un getto di acqua fredda corrente, sgocciolale bene e tritale con la mezzaluna.
    2 Soffriggi l'aglio. Scalda 4 cucchiai di olio in un'ampia padella antiaderente, aggiungi l'aglio tritato e fallo dorare a fiamma media per qualche istante. Unisci i pesci, cuocili 1-2 minuti per lato, finché saranno dorati, girandoli delicatamente con una paletta.
    3 Completa la cottura. Irrora i pesci con il vino bianco e prosegui la cottura a fiamma bassa, finché il fondo sarà evaporato, girandoli ogni tanto. Preleva le triglie con una paletta forata, trasferiscile in un piatto, irrorale con il sugo e servile spolverizzate con il prezzemolo tritato.
    Riproduzione riservata