Tortino caldo al panettone

Tortino caldo al panettone

  • Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortino caldo al panettone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tortino caldo al panettone

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Versate in una casseruolina il latte, unite il miele e la scorza dell'arancia grattugiata, incorporate l'amido di mais, mettete sul fuoco e cuocete fino a ottenere una crema, mescolando con una frusta.

    2) Tagliate a dadini il panettone, raccoglieteli in una ciotola, versatevi sopra la crema e amalgamatela con una spatola. Montate gli albumi unendo man mano lo zucchero. Mescolate alla crema prima i tuorl e, a poco a poco, gli albumi.

    3) Imburrate 8 stampini della capacità di 1,5 dl circa, cospargeteli di zucchero, poi versatevi il composto preparato riempiendoli fino a 2/3. Sistemateli in una teglia a bagnomaria e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti.

    4) Preparate i riccioli di cialda: lavorate il burro con lo zucchero a velo e incorporate la farina alternandola all'albume; fate scendere il composto da una tasca con foro sottile, a lunghe striscioline, su una placca foderata con carta da forno; infornate a 180° per 3-4 minuti, finché cominciano a dorare.Sollevatele ancora calde, una alla volta, con una spatolina e arrotolatele rapidamente attorno al manico di un grosso cucchiaio di legno, quindi sfilatele.

    5) Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria, rovesciatelo su un piano di marmo e stendetelo in uno strato sottile con una larga spatola.

    6) Lasciate rapprendere la sfoglia di cioccolato, poi ricavatene 8 dischetti. Sfornate i tortini, appoggiate su ciascuno un disco di cioccolato che si scioglierà leggermente e guarnite con un ricciolo di cialda.

    Riproduzione riservata