Idee in cucina

Tortino caldo al panettone

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino caldo al panettone


    invia tramite email stampa la lista

    1) Versate in una casseruolina il latte, unite il miele e la scorza dell'arancia grattugiata, incorporate l'amido di mais, mettete sul fuoco e cuocete fino a ottenere una crema, mescolando con una frusta.

    2) Tagliate a dadini il panettone, raccoglieteli in una ciotola, versatevi sopra la crema e amalgamatela con una spatola. Montate gli albumi unendo man mano lo zucchero. Mescolate alla crema prima i tuorl e, a poco a poco, gli albumi.

    3) Imburrate 8 stampini della capacità di 1,5 dl circa, cospargeteli di zucchero, poi versatevi il composto preparato riempiendoli fino a 2/3. Sistemateli in una teglia a bagnomaria e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti.

    4) Preparate i riccioli di cialda: lavorate il burro con lo zucchero a velo e incorporate la farina alternandola all'albume; fate scendere il composto da una tasca con foro sottile, a lunghe striscioline, su una placca foderata con carta da forno; infornate a 180° per 3-4 minuti, finché cominciano a dorare.Sollevatele ancora calde, una alla volta, con una spatolina e arrotolatele rapidamente attorno al manico di un grosso cucchiaio di legno, quindi sfilatele.

    5) Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria, rovesciatelo su un piano di marmo e stendetelo in uno strato sottile con una larga spatola.

    6) Lasciate rapprendere la sfoglia di cioccolato, poi ricavatene 8 dischetti. Sfornate i tortini, appoggiate su ciascuno un disco di cioccolato che si scioglierà leggermente e guarnite con un ricciolo di cialda.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata