torta-rovesciata-di-peperoni-e-olive immagine

Torta rovesciata di peperoni e olive

  • Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta rovesciata di peperoni e olive

    Invia tramite Email Stampa la lista

    1 Spella i peperoni. Fai arrostire i peperoni in forno già caldo a 220 °C per circa 35-40 minuti, girandoli spesso, finché la pelle tenderà a staccarsi. Trasferiscili in una pentola, metti il coperchio e lasciali intiepidire. Spellali, dividili in falde ed elimina il picciolo e tutti i semi.

    2 Prepara gli altri ingredienti. Schiaccia le olive con la lama di un grosso coltello, snocciolale, tritale grossolanamente e mescolale con le acciughe sgocciolate e spezzettate, il pecorino grattugiato, le foglie di 2 rametti di timo e 1 pizzico di sale.

    3 Completa. Sciogli il burro nella teglia, unisci lo zucchero e fallo caramellare. Togli la teglia dal fuoco e disponi sul fondo i peperoni. Fai intiepidire, copri i peperoni con il trito di olive e pecorino e completa disponendoci sopra la pasta sfoglia tagliata a misura. Spingi i bordi della pasta verso il fondo dello stampo, bucherellala con una forchetta e cuoci in forno già caldo a 220 °C per circa 25 minuti.

    4) Lascia riposare la tatin per qualche minuto, rovesciala su un piatto da portata, guarniscila con olive e timo e servila tiepida o fredda.

    Riproduzione riservata