• Procedura
    2 ore 35 minuti
  • Cottura
    1 ora 5 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    difficile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta genovese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di farina
    500 g di foglie di spinaci
    30 g di burro
    6 uova
    prezzemolo
    50 g di parmigiano
    400 g di ricotta
    maggiorana
    aglio
    1 dl d'olio d'oliva
    sale pepe

    Mescolate la farina con 3 cucchiai d'olio e sale, versate al centro un bicchiere d'acqua tiepida e impastate unendo altra
    acqua, per ottenere una pasta morbida ma consistente. Dividete in 8 parti, appallottolatele, coprite con un telo umido e
    fate riposare mezz'ora. Scottate gli spinaci in acqua bollente salata, scolateli, strizzateli e tritateli. Rosolate in una padella
    uno spicchio d'aglio con 2 cucchiai di olio e gli aromi tritati; insaporite nel soffritto la verdura e salate. Stendete 4 palline
    di pasta in sfoglie sottili; foderate la tortiera unta d'olio con una sfoglia, spennellatela d'olio e ripetete con le altre 3. In
    una terrina, unite gli spinaci, la ricotta, il parmigiano e regolate di sale e pepe. Rovesciate il ripieno nella tortiera e
    livellatelo. Create 6 fossette, versatevi un filo di burro fuso e sgusciatevi le uova. Coprite il ripieno con le altre 4 sfoglie,
    ungendole una per una, ritagliate la pasta che sborda, poi ripiegatela all'interno. Punzecchiate la superficie, spennellatela
    di olio e cuocete in forno a 180° per 40-45 minuti.

    Riproduzione riservata