Idee in cucina

Torta di San Valentino

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di San Valentino


    invia tramite email stampa la lista
    Torta di San Valentino
    La trovi anche su:

    L’irresistibile cibo degli dei, dalle decantate virtù afrodisiache, si reinventa per dare corpo a un dolce romanticissimo perfetto per San Valentino, la festa degli innamorati. Una torta a cuore tutta al cioccolato tanto bella da vedere quanto buona da gustare. Per realizzarla usa cioccolato fondente con una percentuale di cacao fra il 60% e il 75%, evitando quelli con percentuali troppo alte, adatti più per la degustazione. In commercio trovi anche tavolette pensate appositamente per la pasticceria, più avvolgenti e dal perfetto punto di fusione.

    • 1 Prepara l'impasto. Sciogli a bagnomaria 150 g di cioccolato fondente tagliuzzato. Quando sarà quasi fuso, incorpora 100 g di burro a pezzetti. Mantieni il fuoco bassissimo, altrimenti il calore dell'acqua in ebollizione potrebbe far impazzire il cioccolato. Mescola in continuazione, finché gli ingredienti risulteranno ben amalgamati. Rompi 6 uova e separa i tuorli dagli albumi. Monta in una ciotola gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale, aiutandoti con la frusta. Monta in un'altra ciotola i tuorli con 150 g di zucchero, in modo ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    • 2 Cuoci i cuori. Aggiungi 100 g di farina 00 e il composto di burro e cioccolato ai tuorli montati e mescola, per amalgamare bene gli ingredienti. Unisci anche gli albumi a neve, con movimenti dal basso verso l'alto. Suddividi il composto ottenuto nei 2 stampi foderati con carta da forno bagnata e strizzata e cuoci le torte in forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti.
    • 3 Prepara la crema ganache. Lascia raffreddare i cuori al cioccolato e sformali. Spalma la superficie di uno dei 2 cuori con 150 g di marmellata di arance e sovrapponi il secondo. Sciogli a bagnomaria i 100 g di cioccolato rimasto con 1 dl di panna fresca e lascialo raffreddare in frigo per 15 minuti. Monta la crema con la frusta elettrica, in modo da ottenere un composto spumoso.
    • 4 Completa la torta di San Valentino. Spalma la crema ganache preparata sulla torta, aiutandoti con la spatola, decora, a piacere, con cuoricini di zucchero colorati e servi in tavola.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata