Torta di patate alla digionese

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di patate alla digionese


    invia tramite email stampa la lista

    1) Lessate le patate in abbondante acqua salata; passati 15 minuti dal punto di bollore, scolatele e lasciatele raffreddare. Sbucciatele e tagliatele a fette dello spessore di 3 mm circa.


    2) Imburrate bene uno stampo a cerniera e foderatelo con una delle sfoglie stese. Tritate finemente gli scalogni e l'erba cipollina nel mixer, metteteli in una ciotolina e mescolateli con la panna da cucina. Disponete un primo strato di patate sul fondo dello stampo e spennellatele con la panna aromatizzata. Ripetete le operazioni, strato dopo strato, fino a esaurire le patate e la panna aromatizzata. Coprite il tutto con la seconda sfoglia, inumidendo leggermente le due sfoglie per sigillarle. Eliminate l'eccesso di pasta ai bordi e spingete all'interno dello stampo il bordo sigillato.


    3) Sbattete l'uovo con un pizzico di sale e spennellate la superficie della torta; poi punzecchiatela con i rebbi della forchetta e spennellatela nuovamente. Cuocete la torta di patate nel forno già caldo a 200° per 20 minuti; poi abbassate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Servite la torta di patate calda o a temperatura ambiente.


    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata