• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta di gruyère e asparagi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di asparagi
    300 g di gruyère
    100 g di orzo perlato lessato
    3 uova
    mezzo cucchiaino di lievito in polvere
    80 g di farina
    80 g di burro
    un dl di panna
    un rametto di prezzemolo
    sale
    pepe

    1) Lavate gli asparagi, eliminate le parti legnose dei gambi, poi tagliate il resto a fettine di 2-3 cm di lunghezza e lasciate intere le
    punte. Lessate fettine e punte in acqua bollente leggermente salata per 10 minuti. Scolatele delicatamente con un mestolo
    forato e mettetele su un canovaccio ad asciugare e a raffreddare.
    2) Mettete i tuorli in una terrina, unite la panna e il burro a tocchetti e lavorateli finché avrete una crema omogenea.
    Aggiungete la farina, il lievito, l'orzo, il formaggio tagliato a dadini, gli asparagi, il prezzemolo tritato, una presa di sale, una
    generosa macinata di pepe e amalgamate il tutto. Infine, incorporate al composto gli albumi montati a neve ferma, sollevandolo
    dal basso verso l'alto per non smontarlo.
    3) Foderate con carta da forno uno stampo di 20 cm di diametro, rovesciatevi il composto e cuocete la torta in forno caldo a
    180° per 50 minuti. Toglietela dal forno, sformatela, fatela intiepidire e servitela.

    Riproduzione riservata