• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta alle nocciole con patate e taleggio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta
    125 g di farina
    80 g di burro
    un uovo piccolo
    un cucchiaio di nocciole spellate
    latte
    zucchero
    sale

    Per il ripieno
    2 patate
    150 g di taleggio
    un mazzetto d'erba cipollina
    un dl di panna fresca
    sale, pepe

    1) Setacciate la farina sulla spianatoia e lavoratela con l'uovo, il burro a pezzetti, un pizzico di sale e uno di
    zucchero; aggiungete al composto le nocciole tritate e un paio di cucchiai di latte molto freddo e continuate a
    lavorarlo finché avrete una pasta compatta; formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola e tenetela in
    frigo per 2 ore.
    2) Foderate una tortiera bassa di 24 cm con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato; stendete la pasta in una
    sfoglia e usatela per rivestir e la tortiera; punzecchiatela sul fondo con una forchetta, foderatela con un altro
    foglio di carta, riempitela di legumi secchi e tenetela al fresco per altri 30 minuti.
    3) Cuocete il guscio di pasta in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Nel frattempo, sbucciate le patate, lavatele,
    affettatele fini, scottatele in acqua bollente leggermente salata per pochi minuti, scolatele e asciugatele.
    4) Eliminate dalla tortiera la carta e i legumi e cuocete il guscio di pasta vuoto per altri 5 minuti. Tagliate a
    pezzetti il taleggio e mescolatelo in una ciotola con la panna, l'erba cipollina tagliuzzata fine e una macinata di
    pepe. Riempite la pasta con le fettine di patata alternandole al composto di formaggio; rimettete la torta in forno e
    cuocetela per altri 20 minuti circa, abbassando la temperatura a 180°. Servitela tiepida.
    Riproduzione riservata