Terrina di agnello e coniglio ai pistacchi

/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Terrina di agnello e coniglio ai pistacchi


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Una ricetta sfiziosa e particolare adatta ai giorni di festa: per preparare la terrina di agnello e coniglio ai pistacchi si comincia marinando la carne, mescolandola poi ad altri ingredienti golosi per formare un polpettone che si fodera di pancetta e infine si cuoce in forno. Un piatto formato da un mix di sapori e profumi che sarà il protagonista della vostra tavola nelle occasioni speciali

    • 1

      Marinate le carni. Tagliate a pezzi la polpa di agnello e quella di coniglio; metteteli in una ciotola, unite il vino bianco, il brandy, l'alloro, il timo e fate marinare per 2 ore.

    • 2

      Fate il composto. Mettete in una ciotola il vitello, unite agnello e coniglio sgocciolati, le uova sbattute, il parmigiano reggiano grattugiato, lo scalogno tritato, i pistacchi interi, il prezzemolo tritato, la scorza di limone, sale, pepe. Mescolate con le mani come si fa con un polpettone.

    • 3

      Preparate lo stampo. Foderate fondo e pareti in uno stampo da terrina da 1 litro di capacità con le fettine di pancetta; adagiatevi il composto di carni, premendolo bene in modo che non rimangano spazi vuoti. Ricoprite il tutto con la pancetta e decorate con foglioline d'alloro.

    • 4 Completate. Chiudete lo stampo con un foglio d'alluminio, o se lo avete, un coperchio, e cuocete in forno già caldo a 180°C per un'ora e 15 minuti circa. Togliete l'alluminio, eliminate il grasso che affiora in superficie, lasciate raffreddare e servite nello stesso recipiente di cottura. Se volete accompagnate con fettine d'arancia condite con olio, e pepe.
    • 5
    Scelti per te