Suspirus (biscotti di mandorle)

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Suspirus (biscotti di mandorle)

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di mandorle sgusciate
    200 g di zucchero a velo
    2 albumi
    una bustina di vanillina
    farina
    sale

    1) Trita le mandorle
    Tuffa
    le mandorle in acqua bollente. Lasciale scottare 2 minuti, scolale, pelale e tritale fini con un coltello (oppure con
    la mezzaluna o con il frullatore).
    2) Monta gli albumi
    Scalda il forno a 150 gradi. Raccogli gli albumi in una terrina
    dai bordi molto alti (per trattenere gli spruzzi), aggiungi un pizzico di sale e montali a neve ben ferma con una
    frusta elettrica di buona potenza, azionandola prima piano e poi più forte. Sono pronti quando diventano sodi e lucidi.
    3) Unisci le mandorle
    Incorpora subito lo zucchero a velo, la vanillina e le mandorle tritate. Mescola con delicatezza,
    dal basso verso l'alto, per non smontare gli albumi.
    4) Cuoci i suspirus
    Infarina la placca del forno e disponi il
    composto a cucchiaiate ben distanziate tra loro (durante la cottura si gonfiano molto). Metti la placca nel forno e
    cuoci i dolcetti 20 minuti: sono pronti quando diventano dorati. Togli i suspirus dal forno e lasciali raffreddare a
    temperatura ambiente prima di staccarli dalla placca e servirli. Se non li consumi subito, puoi avvolgerli in pezzetti
    di carta da forno e conservarli in scatole di latta a chiusura ermetica: si mantengono più di un mese.
    Riproduzione riservata