Stella cometa

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

1) Foderate uno stampo a forma di stella cometa con 500 g di pasta frolla surgelata e lasciata scongelare. Pungete la pasta con
una forchetta, copritela con carta oleata, cospargetela di fagioli secchi e cuocetela in forno caldo a 200° per 25 minuti. Nel frattempo sbattete 3 tuorli con 100 g di zucchero e 40 g di amido di mais. Diluite con 3 dl di latte caldo versato a filo e fate
addensare su fuoco basso mescolando.
2) Allontanate dal fuoco e unite il succo e la scorza grattugiata di un limone. Montate 3 albumi a neve ferma, aggiungendo
un cucchiaino di zucchero verso la fine dell'operazione. Fate caramellare 3 cucchiai di zucchero con 3 cucchiai di acqua fino a quando una goccia cadendo in una scodella di acqua formerà una pallina. Versate il caramello poco per volta sugli albumi sbattendo energicamente con una frusta.
3)Mescolate un terzo di questo meringaggio alla crema pasticcera e versatela sulla pasta cotta e liberata dalla carta e dai fagioli. Poi ricopritela con il meringaggio rimasto fatto uscire da una tasca da pasticciere e passate per 10-15 minuti sotto il grill del forno a bassa temperatura.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata