Springerle

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Springerle


    invia tramite email stampa la lista

    Le springerle sono dei tradizionali biscotti tedeschi, decorati con disegni a bassorilievo, si conservano in scatole di latta fino a 2 mesi. E con il tempo migliorano il gusto, quindi hanno tutte le caratteristiche per essere annoverati tra i vostri biscotti preferiti: ecco come prepararli!

    Preparazione

    1) Sciogliete 1/2 cucchiaino di ammoniaca per dolci in 2 cucchiai di latte tiepido e mettete da parte. Montate 6 uova con le fruste elettriche per almeno 10 minuti, finchè risultano chiare e gonfie. Incorporate poco alla volta 900 g di zucchero semolato, 2 cucchiaini di acqua di fiori di arancio o qualche goccia di essenza di mandarino, 1/2 cucchiaino di sale e 65 g di burro morbido. Quindi unite 900 g di farina bianca, 1 cucchiaio alla volta, e quando l'impasto risulta troppo compatto continuate la lavorazione a mano, con una spatola. Trasferite l'impasto sul piano infarinato e, se dovesse essere appiccicoso, unite ancora qualche cucchiaio di farina. 

    2) Spennellate gli appositi stampini a timbro (di silicone, legno o terracotta) con poco zucchero a velo setacciato. Stendete la pasta in una sfoglia spessa 3-4 mm, premete 1 stampino alla volta sulla pasta, sollevatelo e ritagliate il biscotto inciso con una spatola. Mettetelo subito su una teglia rivestita con carta da forno e proseguite allo stesso modo, rimpastando i ritagli e ristendendoli ancora fino a esaurire la pasta. Fate riposare i biscotti per 24 ore.

    3) Cuocete i biscotti in forno a 150° per 15-30 minuti (a seconda delle dimensioni) finchè sono cotti ma solo leggermente dorati.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata