• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sfogliata di porri e noci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 rotolo di pasta sfoglia fresca
    3 porri
    1/2 litro di besciamella
    40 g di gherigli di noce
    80 g di formaggio gruyère
    2 uova
    olio extra-vergine d'oliva
    sale

    MONDATE i
    porri ed eliminate anche le foglie verdi. Lavateli bene sotto l'acqua corrente e asciugateli con uno strofinaccio
    pulito o con della carta da cucina. Poi divideteli in quattro tronchetti. Tagliate ognuno a metà per il lungo, poi a
    striscioline sottili. In una padella antiaderente scaldate 3 cucchiai di olio (attenzione, non deve fumare), poi unite
    i porri e un pizzico di sale. Mescolate delicatamente e cuocete a fiamma bassa, con la padella coperta, per 3-4 minuti.
    Ricordate che devono risultare appassiti, non fritti e scuri.
    ELIMINATE la crosta del formaggio, grattugiatelo con una
    grattugia a fori grossi e mettetelo in una ciotola con la besciamella e le uova. Mescolate con molta cura, poi unite i
    gherigli di noce tritati grossolanamente e i porri intiepiditi. Mescolate di nuovo per amalgamare gli ingredienti.
    METTETE la pasta sfoglia in uno stampo rotondo del diametro di 18 centimetri che avrete rivestito con della carta da
    forno. Bucherellate il fondo con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura, poi versateci il composto
    preparato. Livellatelo e ripiegate i bordi di pasta in modo da creare un motivo di decoro. Cuocete la sfogliata di
    porri e noci per circa 30 minuti nella parte bassa del forno già caldo a 200°. Servitela tiepida.
    Riproduzione riservata