• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sfogliata alla ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un disco di pasta sfoglia fresca
    250 g di fave sgusciate
    150 g di ricotta
    mezzo dl di panna
    brodo vegetale
    50 g di grana grattugiato
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    2 uova
    un mazzetto di menta
    una cipollina
    sale
    pepe

    1) Appoggiate la pasta sfoglia in uno stampo di 24 cm foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato;
    fatela risalire sui bordi, punzecchiatela con uno stecchino e mettetela in frigo fino al momento di usarla.
    2) Sbucciate
    la cipollina, tritatela e fatela appassire in un tegame con 2 cucchiai d'olio; unite le fave private della pellicina,
    lasciatele insaporire nel soffritto, bagnatele con un mestolino di brodo e cuocetele a fiamma bassa finché saranno
    tenere; toglietele dal fuoco, salatele, pepatele, profumatele con la menta tritata e fate intiepidire.
    3) Lavorate la
    ricotta a crema in una terrina, incorporatevi il grana, un uovo, la panna e le fave; mescolate, salate e pepate;
    trasferite il composto sulla base di sfoglia, spennellatene i bordi con l'uovo rimasto sbattuto e cuocetela nel forno
    caldo a 200° per 30 minuti circa.
    Riproduzione riservata