Ricetta polpette di legumi

Prepariamo le polpette di legumi

  • 08 04 2021
Le polpette di legumi sono una soluzione sana e gustosa per portare in tavola un secondo vegetariano sfizioso; una preparazione base che puoi personalizzare facilmente, sempre in modo diverso!
  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Prepariamo le polpette di legumi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Le polpette sono un piatto semplice e goloso che tutti sanno fare, ma hai mai provato la versione vegetariana a base di legumi? Che tu sia vegetariana o meno le polpette di legumi sono un'idea sana ma anche sfiziosa.

    E da sempre, per la cucina tradizionale casalinga, le polpette sono un’ottimo escamotage per riciclare gli avanzi della settimana o del pranzo della domenica: lesso, bollito misto, arrosto, verdure crude o cotte, legumi già cotti o pesce del giorno prima.

    In particolare, le polpette di legumi oltre a prestarsi a differenti cotture (fritte, al forno o in umido) sono anche una pietanza molto economica e sana.

    Le 20 migliori ricette di secondi vegetariani

    VEDI ANCHE

    Le 20 migliori ricette di secondi vegetariani

    Ingredienti base per preparare le polpette di legumi

    In generale, per preparare l'impasto base per le polpette di legumi, ti servono i legumi lessati: vanno bene tutti! Ceci, fagioli borlotti, lenticchie, piselli, fave, quinoa, amaranto o miglio. Se non hai tempo di mettere in ammollo i legumi e poi cuocerli, puoi scegliere quelli già pronti in scatola, cotti e sgocciolati! Ti basterà aggiungere, uova e pangrattato e arricchire il sapore dell’impasto con gli ingredienti che preferisci! Con cipolla o aglio, verdure cotte o crude, formaggio grattugiato, yogurt, ricotta, spezie o erbe fresche aromatiche.

    L'obiettivo finale è ottenere un impasto morbido, ma abbastanza compatto da essere modellato, per dare forma a deliziose palline da cuocere come preferisci. Se l’impasto delle tue polpette è troppo duro, aggiungi latte o brodo, mentre se è troppo morbido, rimedia con del pangrattato.

    Preparazione delle polpette di legumi

    1. Scola 400 gr di legumi già lessati (fagioli borlotti, lenticchie, ceci o piselli)
    2. Passali al mixer o al passaverdure.
    3. Amalgama al purè ottenuto 1 uovo, 1 cipolla piccola tritata fine, 1 ciuffo di prezzemolo tritato e 70 gr di formaggio grana grattugiato;
    4. regola di sale e aromatizza con una macinata abbondante di pepe.
    5. Se il composto dovesse risultarti troppo morbido e appiccicoso, aggiungi il pangrattato, quanto basta per formare con il composto ottenuto tante palline poco più grandi di una noce. Poi, passale nel pangrattato.

    Come cuocere le polpette di legumi: fritte, al forno o in umido

    Se ti piacciono le polpette di legumi fritte, potresti provare le deliziose polpette di lenticchie alla siciliana: un secondo vegetariano (fritto!) molto sfizioso che farà impazzire adulti e bambini.

    Per friggere le polpette, riscalda in un tegame con i bordi alti abbondante olio di semi di arachidi e, quando è molto caldo, friggi le polpette, poche alla volta, finché saranno dorate. A questo punto, sgocciolale man mano che sono pronte e disponile su carta assorbente. Tienile in caldo finché le avrai fritte tutte. Servi le polpette di legumi fritte caldissime con un'insalatina di stagione.

    Se, invece, cerchi una ricetta più light puoi provare a cuocere le polpette di legumi nel forno per 15 minuti a 150°C , ma ricordati di irrorarle con un filo di olio evo prima di cuocerle. Oppure, leggi la ricetta step by step di DMnow delle polpette di lenticchie rosse e spinaci! Sono cotte in padella, in umido, avvolte nel sugo di pelati davvero gustoso e fresco: Clicca qui! Anche tu, puoi cuocere le tue polpette di legumi, allo stesso modo!

    Riproduzione riservata