Bollito misto

5/5
  • Procedura 2 ore 55 minuti
  • Cottura 2 ore 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bollito misto


    invia tramite email stampa la lista

    Un secondo piatto di carne, tipico della cucina tradizionale italiana, che prevede un mix di carni lesse da assaporare con le verdure e deliziose salsine. Il bollito misto è facilissimo da preparare, la carne è tenera e saporita, dalla leggerezza unica.

    • 1 Raschiate la carota, pulite una costola di sedano, sbucciate una cipolla e steccatela con 2 chiodi di garofano
    • 2 Mettete tutto in una grande pentola piena di acqua, aggiungete una foglia di alloro, poco sale, due grani di pepe e portate a bollore. 
    • 3 Immergete le carni miste di manzo (punta di petto, polpa di petto o di coscia, scamone, biancostato), fate riprendere il bollore e poi abbassate il fuoco in modo che l'acqua sobbolla. 
    • 4 Cuocete per 30 minuti, poi aggiungete la punta di vitello e il cappone e proseguite la cottura per 2 ore, sempre schiumando ed eliminando il grasso in eccesso.
    • 5 Lessate in una casseruola a parte la testina con il sedano rimasto, il prezzemolo e la cipolla rimasta, sbucciata e steccata con il chiodo di garofano rimasto. 
    • 6  Lessate separatamente il cotechino seguendo le indicazioni del produttore.
    • 7 Conservate il bollito misto nel brodo fino al momento di servirlo e accompagnatelo con le tre salse.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata