Pere al Brachetto con salsa vaniglia

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pere al Brachetto con salsa vaniglia


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate 4 pere martin sec senza eliminare il picciolo, irroratele con il succo di un limone non trattato e sistematele in una casseruola che le contenga di misura; cospargetele di zucchero e unite 3 dl di Brachetto, un dl di acqua, una stecca di cannella e una scorzetta di limone. Portate a ebollizione, abbassate il fuoco e cuocete per circa 20 minuti.

    2) Per la crema portate a ebollizione 4 dl di latte con il baccello di vaniglia, spegnete, lasciate riposare per una decina di minuti, poi togliete la vaniglia.

    3) Montate 4 tuorli con 100 g di zucchero in una casseruolina, incorporate un cucchiaio di farina e versate, a filo, il latte. Cuocete, a fuoco molto basso e sempre mescolando, fino a ottenere una crema abbastanza densa da aderire al cucchiaio.

    4) Scolate le pere e tenetele da parte; eliminate la cannella e la scorza di limone, alzate la fiamma e fate ridurre lo sciroppo finché avrà la densità dell'olio.

    5) Distribuite la crema in 4 bicchieri, sistemate in ognuno una pera, irrorate con lo sciroppo al Brachetto e completate con pepe garofanato macinato.

    Un dolce al cucchiaio dolce e delicato che unisce una soffice crema alla frutta aromatizzata con vino rosso e cannella, ideale dessert per un menù tradizionale. Le pere al Brachetto con salsa vaniglia sono facili da preparare e servite fredde in eleganti bicchieri trasparenti, donando un tocco raffinato e la giusta dolcezza.



    di SALE&PEPE Riproduzione riservata