• Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Nespole in rosso

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    20 nespole
    5 dl di vino rosso leggero
    un limone non trattato
    una stecca di cannella
    120 g di zucchero
    2 tuorli d'uovo
    Per la crema:
    2 cucchiai di zucchero
    un cucchiaino raso di farina
    mezza stecca di vaniglia
    2,5 dl di latte

    COME SI PREPARA
    Scaldate il latte con la vaniglia e lasciatelo intiepidire. Versate il vino in una casseruola con lo zucchero, la cannella, la scorza del limone e una tazza di acqua, portatelo a ebollizione e lasciatelo bollire 5 minuti. Sbucciate le nespole senza snocciolarle, immergetele nel vino e cuocetele a fuoco dolce per una decina di minuti. Scolate le nespole, spegnete il fuoco e lasciate la frutta immersa nello sciroppo per alcune ore. Quando le nespole avranno cambiato colore (3-4 ore), scolatele e tenetele da parte. Fate restringere lo sciroppo a fuoco forte e lasciatelo raffreddare completamente. Mescolate il latte alla vaniglia con i tuorli, la farina e lo zucchero e ponete sul fuoco. Cuocete la crema mescolando continuamente e facendola addensare. Quando è pronta raffreddatela immergendo la casseruola in una ciotola di acqua fredda, poi mettetela in frigorifero fino al momento di utilizzarla. Con molta delicatezza snocciolate le nespole dalla base con un piccolo cucchiaino da caffè, cercando di non romperne la polpa. Riempite la cavità con la crema alla vaniglia e sistemate i frutti, man mano che li preparate, in piedi nelle coppette da porzione. Nappate le nespole con lo sciroppo ristretto e servite. Per semplificare potete servire le nespole anche intere, non snocciolate, e presentare la crema a parte in una salsiera.
    Riproduzione riservata