nastrini-alluovo-con-crema-alla-vaniglia

Nastrini all’uovo con crema alla vaniglia

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Nastrini all’uovo con crema alla vaniglia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Preparate la crema alla vaniglia. Portate a ebollizione il latte con la vaniglia. In un pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero semolato, versatevi sopra il latte bollente filtrato, quindi cuocete su un bagnomaria caldo mescolando continuamente con un cucchiaio di legno e lasciate addensare finché la crema velerà il cucchiaio.

    2) Allineate 4 sfoglie di pasta all'uovo per volta oppure 4 sfoglie di impasto per chiacchiere (qui la ricetta base) su un foglio di carta da forno. Spennellateli da un solo lato prima con il rum (o la grappa), poi con l'uovo sbattuto.

    3) Sovrapponeteli a 2 a 2 con la parte spennellata all'interno e appiattiteli con il matterello. Con un coltellino affilato tagliate per il lungo da ogni coppia di pasta tanti nastrini di circa 1/2 cm di larghezza. Ripetete fino ad esaurire la pasta.

    4) Friggete i nastrini a piccoli mucchietti in abbondante olio di arachidi caldo, scolateli con un mestolo forato e fateli asciugare su carta da cucina. Una volta freddi, spolverizzateli di zucchero a velo e serviteli con la crema alla vaniglia a parte.

    Riproduzione riservata