Mousse alle violette con le fragoline

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mousse alle violette con le fragoline


    invia tramite email stampa la lista

    Un dolce al cucchiaio soffice e originale, i fiori di campo regalano il loro piacevole aroma, che si sposa alla perfezione con la frutta, per una freschezza unica. La mousse alle violette con le fragoline è veloce da preparare e si serve fredda, perfetta come dessert nel periodo primaverile.

    Preparazione

    1) Mescola i petali di 1 manciata di violette di campo (non trattate) con 60 g di zucchero e passale al mixer fino a ottenere un composto omogeneo.

    2) Scalda 2,5 dl di latte in una casseruola. Fai ammorbidire 3 fogli di gelatina in acqua. Monta i tuorli con lo zucchero rimasto finché il composto sarà chiaro e spumoso, aggiungi a filo il latte caldo mescolando con la frusta e versa il composto nella stessa casseruola. Cuoci il composto a fuoco dolce, sempre mescolando, finché la crema (che non deve mai bollire) si sarà addensata a sufficienza per nappare il cucchiaio. Togli dal fuoco, aggiungi la gelatina strizzata e mescola finché si sarà sciolta nella crema calda. Incorpora 3/4 del composto di viole e zucchero e lascia riposare.

    3) Monta 2,5 dl di panna e uniscila alla crema non appena la gelatina inizia a rapprendersi. Trasferisci la mousse in frigorifero fino al momento di servire. Lava velocemente un cestino di fragoline. Al momento di servire distribuisci la mousse nei piattini, spolverizzala con lo zucchero alle viole rimasto, aggiungi le fragole, 1 vaschetta di germogli Limon Cress (al gusto di limone, menta e anice) e guarnisci con qualche fiore.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata