Idee in cucina

Mostarda di pomodorini alla vaniglia

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mostarda di pomodorini alla vaniglia


    invia tramite email stampa la lista
    Mostarda di pomodorini alla vaniglia
    La trovi anche su:

    Questa mostarda di pomodorini si conserva perfettamente senza richiedere la pastorizzazione perchè la senape è un conservante naturale. Servitela per accompagnare formaggi a pasta tenera tipo burrata, formaggella di stracchino stagionata e altri formaggi a pasta semidura come taleggio, morlacco, provolone; è perfetta anche con bolliti, stufati di maiale, pollo al vino e bottarga di tonno e di muggine. La senape in gocce è molto irritante, quindi quando la aggiungete alla mostarda scostate il viso dal recipiente e non annusate. Al momento di invasarla procedete il più velocemente possibile. Ecco la ricetta step by step.

    • 1) Eliminate i piccioli ai pomodorini, metteteli in un colino, lavateli rapidamente e asciugateli.

    • 2) Raccoglieteli in una capiente ciotola; tagliate il limone a fettine molto sottili a aggiungetele nella ciotola; mescolate bene con le mani.

    • 3) Unite ai pomodorini anche lo zucchero; incidete nel senso della lunghezza i baccelli di vaniglia e, scorrendo con le dita, fate cadere i semini interni nella ciotola.

    • 4) Coprite il recipiente con pellicola per alimenti e tenete in frigorifero per 24 ore.

    • 5) Trascorso questo tempo lo zucchero si sarà sciolto completamente; scolate i pomodorini e teneteli da parte. Versate il liquido zuccherato in un tegame, portatelo a ebollizione e toglietelo dal fuoco.

    • 6) Versate lo sciroppo caldo sui pomodorini e lasciate riposare altre 24 ore. Ripetete questa operazione altre 4 volte, lasciando riposare ogni volta al fresco per 24 ore.

    • 7) Il quinto giorno versate sciroppo, pomodorini e baccelli di vaniglia nel tegame e fate bollire per 20 minuti.

    • 8) Lasciate intiepidire, trasferite tutto in una ciotola, inseritevi un cucchiaio di legno per poter mescolare, coprite ancora con pellicola lasciando un angolo aperto e aggiungete le gocce di senape. Lasciate raffreddare e dopo un paio d'ore invasate.

    • 9) Utilizzate la mostarda di pomodorini alla vaniglia dolo dopo circa un mese.

    Riproduzione riservata