Melanzane e zucchine alle mandorle

5/5
  • Procedura 33 minuti
  • Cottura 3 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Melanzane e zucchine alle mandorle


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di melanzane viola,
    500 g di zucchine,
    6 spicchi di aglio,
    finocchietto selvatico,
    1 peperoncino verde piccante,
    100 g di mandorle spellate,
    olio extravergine d'oliva,
    1 l di aceto bianco,
    sale grosso,
    sale

    Spunta, lava e taglia a tocchetti zucchine e melanzane, mettile a strati con del sale grosso in una grande terrina e lasciale così per 2 giorni, mescolandole di tanto in tanto.
    Pulisci la verdura in modo da eliminare il sale, porta a ebollizione l'aceto con 2,5 dl di acqua e un poco di sale, aggiungi le zucchine, le melanzane e il peperoncino lavato e tagliato a rondelle. Riporta il liquido a ebollizione e fai sbollentare gli ingredienti per 3-4 minuti poi scolali.
    Sbuccia e taglia a metà l'aglio, monda, lava, asciuga e spezzetta il finocchietto; strizza bene la verdura preparata e distribuiscila in un vaso da conserva, pulito e asciutto, alternandola con l'aglio, il peperoncino, le mandorle e il finocchietto. Riempi i vasi con l'olio e aspetta 24 ore prima di chiudere ermeticamente il vaso, quindi aggiungi l'olio necessario per coprire totalmente la preparazione.
    Sistema il vaso in un luogo fresco e al riparo della luce; per una garanzia in più, pesa la preparazione e sterilizza il vaso per il tempo indicato a pagina 159.
    Proponi le verdure con le uova sode.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata