Idee in cucina

Melanzane ripiene di polpette

  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Melanzane ripiene di polpette


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Fate a pezzi 4 fette di pane morbido, fatelo ammorbidire in 1/2 dl di latte intero, strizzatelo e amalgamatelo a 250 g di carne di vitello macinata, 1 uovo, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio di aglio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Preparate tante piccole polpette con il composto: per avere polpettine lisce e uniformi modellate il composto di carne con le mani inumidite e fatele rotolare velocemente nella farina quindi friggetele in una padella con poco olio.

    2) Lavate 4 piccole melanzane, tagliate una fetta da un lato, incidete la polpa internamente ed estraetela (prima di estrarla incidetela lungo il bordo, avendo cura di lasciarne un piccolo strato attaccato alla buccia). Riducete la polpa a dadini e soffriggeteli in una padella con un filo di olio extravergine d'oliva, 2 scalogni tritati e una macinata di pepe. Unite le polpette di carne e le foglie tritate di 1 mazzetto di basilico e fate insaporire per qualche istante.

    3) Farcite le melanzane con il composto alle polpettine, alternandolo a qualche fettina di pecorino fresco e a dadini di pomodoro. Cuocete le melanzane ripiene di polpette in forno a 200° C per 30 minuti, proteggendo eventualmente la superficie con un foglio di alluminio.

    Stuzzicanti e leggere, queste melanzane imbottite sono buone sia calde che fredde. Un piatto che puoi portare in tavola come secondo goloso oppure come piatto unico estivo: gustoso e light è perfetto anche per un aperitivo in compagnia. Ma guarda che buoni anche questi piatti!

    Riproduzione riservata