Idee in cucina

Crema di mascarpone

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema di mascarpone


    invia tramite email stampa la lista
    Crema di mascarpone
    La trovi anche su:

    La crema di mascarpone è un dolce goloso da gustare in purezza, al cucchiaio, oppure da sfruttare per farcire torte, pan di Spagna, panettoni e colombe casalinghe. Poiché è molto veloce da fare ma, per servirla al meglio ha bisogno di almeno 30 minuti di riposo, è consigliabile prepararla in anticipo e non all'ultimo secondo. Di seguito la facilissima ricetta originale, un classico della tradizione culinaria lombarda, e 2 varianti sfiziose con caffè e con frutti di bosco.

    Preparazione

    Crema di mascarpone classica

    Sgusciate 5 uova e separate gli albumi dai tuorli. Montatate a neve i primi e, a parte, lavorate i rossi d'uovo con 5 cucchiai di zucchero fino a ottenere una crema chiara. Aggiungete alla tuorlata 500 g di mascarpone, un cucchiaio alla volta, e poi 2 bicchierini di rum, o di un altro liquore aromatico a vostra scelta; incorporate quindi i 5 albumi montati.  Distribuite la crema di mascarpone in 6 coppe. Lasciate raffreddare in frigo per 2 ore e poi servite con meringhe o biscotti secchi.

    Crema di mascarpone al caffè

    Procuratevi 5 uova e, come nella ricetta appena sopra, separate i rossi dai bianchi d'uovo. Sbattete i 5 tuorli con 5 cucchiai di zucchero, unite 500 g di mascarpone ben freddo e 2 cucchiaini di caffè solubile e montate il composto. Incorporate al composto al formaggio 1,5 dl di panna montata e profumate con 2 cucchiai di rum. Distribuite la crema in 6 coppette o scodelline, guarnite con panna montata e lasciate raffreddare in frigorifero.

    In alternativa potete prepare la crema di mascarpone al caffè anche senza uova. Trasferite i 500 g di mascarpone freddissimo in una terrina e amalgamatevi 5 cucchiai di zucchero a velo. Versate nella crema prima 1 tazzina colma di caffè forte sempre ben freddo, poi 3 cucchiai di liquore caffè. Mescolate, suddividete e decorate a piacere.

    Crema di mascarpone ai frutti di bosco

    Frullate 300 g di frutti di bosco a piacere (vanno bene anche solo i lamponi come le more o i mirtilli) e filtrate il succo attraverso un colino a rete fitta che ne tratterrà i semini. Lavorate 3 tuorli d'uovo con 100 g di zucchero in una ciotolina, lavorando con una frusta fino a ottenere un composto spumoso. Unite 500 g di mascarpone e poi i 3 albumi montati a neve ben ferma. Mescolate la crema di formaggio al passato di frutta. Distribuite la crema di mascarpone ai frutti di bosco nelle ciotoline, fatela consolidare in frigorifero quindi servitela in tavola.


    Avete assaggiato la vostra crema al mascarpone ma aveva un retrogusto un po' acido? È probabile che il formaggio fosse vecchio: bisogna sempre assicurarsi che il mascarpone sia freschissimo al momento dell'acquisto e non dimenticare mai che anche se confezionato una volta aperto in frigorifero non dura più di un paio di giorni.

    Siete in cerca di nuove idee originali? Cliccate qui per scoprire altre ricette di creme dolci ideali per le farciture. Buon appetito!

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata