• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fantasia di biscotti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 140 g di farina
    - 100 g di cioccolato fondente
    - 80 g di burro
    - 80 g di zucchero semolato
    - 50 g di mandorle già sgusciate
    - 50 g di zucchero a velo
    - 1 bustina di vanillina
    - 1 tuorlo
    - sale

    La ricetta in 5 mosse
    1) Fate scottare le mandorle in acqua bollente per qualche minuto, scolatele e spellatele, quindi fatele tostare in forno preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti. Sfornatele e lasciatele raffreddare, infine trasferitele nel mixer e frullatele fino a ridurle in polvere . Nel frattempo, fate a pezzetti 60 g di burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
    2) Tagliate a scagliette, con un pelapatate, il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Lasciatelo intiepidire, senza però farlo indurire.
    3) Setacciate 120 g di farina e mettetela in una ciotola. Unite lo zucchero semolato, le mandorle polverizzate, la vanillina e un pizzico di sale. Aggiungete anche il burro a pezzetti ammorbidito, il tuorlo, il cioccolato sciolto e mescolate bene.
    4) Lavorate con le mani inumidite tutti gli ingredienti, fino a ottenere una pasta molto omogenea. Quindi stendetela con un matterello a uno spessore di circa 1 cm e ritagliatene tanti biscotti, servendovi di stampini con la forma che desiderate.
    5) Ungete con il burro rimanente una teglia, spolverizzatela con la farina rimasta, disponetevi i biscotti ben allineati e fateli cuocere in forno preriscaldato a 190 °C per circa 10-15 minuti. Sfornateli, lasciateli intiepidire, trasferiteli su un piatto da portata, spolverizzateli con lo zucchero a velo e serviteli subito.
    Riproduzione riservata