Devil's food cake torta cioccolato

Devil’s food cake

  • 28 01 2022
Se cerchi una torta "peccaminosa", la devil's food cake è quello che fa per te! Una torta altissima, cioccolatosa a prova di veri intenditori; un vero peccato di gola, che sporadicamente ci si può concedere ma, presta attenzione perché è letteralmente impossibile fermarsi alla prima fetta!

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Devil’s food cake

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cos'è il devil's food cake

    Tre strati soffici di una morbida torta al cioccolato, farciti e ricoperti di golosa ganache al cioccolato: ecco il devil's food cake. È una ricetta di origine americana ricca, anzi ricchissima e golosissima che si è guadagnata il nome di devil's food cake, letteralmente "cibo del diavolo"!

    Le origini della devil's food cake

    La versione originale della devil's food cake risale alla fine del 1900. Era una soffice e tipica torta a piani americana di colore rosso, ricoperta da una glassa bianca, molto simile alla Red Velvet cake, un'altra celebre ricetta della pasticceria americana. Successivamente, per evitare un utilizzo eccessivo di colorante alimentare, prese piede la variante al cacao, tutta nera, dentro e fuori, altissima come l'Angel Cake ma, l’una scura, al cioccolato, voluttuosa, l’altra chiara, a base di albumi.

    Preparazione della devil's food cake

    1. Sciogli 75 gr di cacao amaro in 200 ml di latte ben caldo così da formare una crema lisca e senza grumi; poi lascia raffreddare. Lavora in planetaria 400 gr burro ben morbido fino a quando sarà perfettamente montato in una crema ben spumosa ed areata.
    2. Aggiungi 400 gr di zucchero e 1 bustina di vanillina, e continua a lavorare il composto. Quindi, sguscia 5 uova medie e incorporale, una alla volta, all’impasto.
    3. Con le fruste sempre in movimento, versa a filo la crema di cioccolato ormai fredda. E in fine, unisci 7 gr di bicarbonato, un pizzico di sale e 500 gr di farina setacciata per evitare la formazione di grumi. 
    4. Continua ad amalgamare il tutto fino a ottenere un impasto molto liscio e denso. Dividilo in tre tortiere di 24 cm di diametro precedentemente imburrate ed infarinate. Dovrai ottenere tre dischi uguali, che cuocerai, uno alla volta, in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
    5. Nel frattempo, prepara la ganache al cioccolato. Trita 450 gr di cioccolato fondente con un coltello e raccoglilo in una ciotola capiente. Metti in un pentolino 900 gr di panna fresca e riscaldala fino a sfiorare il bollore, poi versala sul cioccolato. Mescola bene per far sciogliere il cioccolato, finché il tutto si presenta liscio e omogeneo.  Lascia raffreddare la crema a temperatura ambiente poi spostala in frigo per 15 minuti. in fine, montala con le fruste elettriche fino al raddoppiare del suo volume (si schiarirà un pochino ma diventerà spumosa).
    6. A questo punto gli ingredienti sono pronti e puoi procedere a comporre la torta. Su un piatto di portata disponi il primo disco di torta e farciscilo con la ganache al cioccolato. Sovrapponi l’altro disco e continua così fino a quando avrai aggiunto l’ultimo disco. Completa. ricoprendo tutta la devil’s food cake con la ganache al cioccolato. Falla riposare per circa 30 minuti prima di servirla.
    Come preparare red velvet cake e cupcake

    VEDI ANCHE

    Come preparare red velvet cake e cupcake

    Pancakes al cioccolato

    VEDI ANCHE

    Pancakes al cioccolato

    Cheesecake al cioccolato facile e senza gelatina

    VEDI ANCHE

    Cheesecake al cioccolato facile e senza gelatina

    Riproduzione riservata