Torta red velvet ricetta

Come preparare red velvet cake e cupcake

Una torta molto di moda negli Stati Uniti, dal tipico colore rosso: prepara la red velvet cake per un compleanno, un'occasione speciale o come romantico dessert di San Valentino

Da qualche tempo a questa parte la cucina americana è diventata molto di moda anche da noi: dagli hamburger ai brownies, dai cupcake alle cheesecake. Qui ti proponiamo una ricetta non velocissima, ma di grande effetto: la red velvet cake, una torta a strati guarnita di crema di vaniglia, burro e formaggio.

Questa torta, letteralmente "torta di velluto rosso" (con riferimento al tipo di impasto colorato e liscio), è particolarmente diffusa nel Sud degli Stati Uniti, sembra però abbia origini a New York, dove è un classico che si gusta durante le celebrazioni del 4 luglio, la Festa dell'Indipendenza.

Gli ingredienti per la base della torta sono: 250 g di farina 00, 125 g di burro, 2 uova, 125 g di yogurt magro, 2 cucchiai di cacao amaro, 180 g di zucchero, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 baccello di vaniglia, 4-5 cucchiai di lamponi, frullati e filtrati + qualche goccia di colorante alimentare rosso (facoltativo), aceto bianco e sale. Per la glassa invece ti servono 200 g di formaggio cremoso, 50 g di burro, 500 g di zucchero a velo e 1 baccello di vaniglia. Hai poi bisogno di frutti di bosco misti per decorare.

Per prima cosa fai ammorbidire il burro lasciandolo a temperatura ambiente per una mezz'ora prima di usarlo. Monta burro e zucchero e aggiungi un pizzico di sale: devi ottenere un composto spumoso. Con un coltello dalla punta affilata incidi un baccello di vaniglia, ricavane la polpa, aggiungila al burro. Incorpora le uova, una alla volta. Con un setaccio, passa lievito, cacao e farina, tutto insieme. Unisci al composto che hai ottenuto con zucchero e burro. Aggiungi lo yogurt. Aggiungi un cucchiaino di aceto, il colorante alimentare, i lamponi frullati: dovrai ottenere un bel rosso, più o meno vivo in base a quanto colorante metterai.

In uno stampo da torta foderato di carta da forno bagnata e strizzata, versa l'impasto e metti in forno già caldo a 180° C. Fai cuocere la torta per circa 45 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura. Nel frattempo prepara la glassa. Incidi il baccello di vaniglia, ricava la polpa e mettila in una ciotola. Unisci burro e formaggio ammorbiditi, setaccia lo zucchero a velo e mescola il tutto. Dovrai ottenere un composto cremoso e denso. 

Una volta sfornata la torta, lasciala raffreddare o si sbriciolerà. Tagliala poi in orizzontale i due o tre parti, come preferisci. Spalma tra uno strato e l'altro la crema e sovrapponili. Ricopri la torta con la crema avanzata e decora a tuo piacimento con lamponi o altri frutti di bosco.

Cupcake red velvet di San Valentino

Con questa stessa medesima ricetta puoi preparare dei bellissimi cupcake, una versione monoporzione non meno scenografica della red velvet cake: clicca qui per conoscere ingredienti e tempi di cottura. Farai un figurone!

Riproduzione riservata