Crostata integrale alla frutta

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata integrale alla frutta


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di farina integrale
    125 g di zucchero semolato
    90 g di olio di oliva ligure
    2 tuorli
    mezzo cucchiaino di lievito vanigliato
    5 cucchiai di latte
    un limone non trattato
    un pizzico di sale
    un kg di fichi verdi piccoli
    una pera (circa 200 g)
    80 g di zucchero di canna
    50 g di mandorle pelate
    una bustina di preparato per gelatina per torte
    mezzo bicchierino di porto

    1) Impastate la farina con il lievito, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero semolato, il sale, i tuorli, l'olio e
    il latte. Avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare per mezz'ora in frigo.
    2) Intanto preparate la composta; sbucciate la pera e 250 g di fichi e tagliateli a pezzi; pelate al vivo il limone e
    separate gli spicchi; cuocete tutto in una padella, a fuoco dolce per mezz'ora, con il porto e lo zucchero di canna.
    Poco prima di spegnere, unite le mandorle spezzettate.
    3) Stendete la pasta in un disco di 4-5 mm di spessore e usatelo per rivestire uno stampo di 28 cm foderato con carta
    da forno; punzecchiatelo, copritelo con un altro foglio di carta e un pugno di legumi secchi e infornate a 180° per 25
    minuti; verso la fine, togliete carta e legumi.
    4) Stendete la composta sulla pasta fredda, guarnite con i fichi rimasti divisi a metà e copriteli con la gelatina preparata
    come indicato sulla bustina. Tenete in frigo un'ora prima di servire.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata