Crostata alle mandorle

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata alle mandorle


    invia tramite email stampa la lista

    farina
    margarina
    400 g di marmellata di ciliegie
    50 g di mandorle in polvere
    mezzo bicchiere di latte parzialmente scremato
    3 cucchiai di yogurt denso (tipo greco)
    un tuorlo
    un cucchiaino di cannella in polvere
    sale.
    1) Setacciate 250 g di farina con un pizzico di sale; mettete al centro 200 g di margarina a pezzetti e incorporatevi la farina lavorando gli ingredienti con la punta delle dita,- aggiungete qualche cucchiaio di acqua fredda e continuate a impastare aggiungendo acqua fino a formare una palla; avvolgetela in un telo e mettetela in frigo per circa un'ora. Mettete in una casseruola la polvere di mandorle e il latte tiepido, trasferite sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno finché avrete ottenuto una salsa densa. Se necessario, potete aggiungere altro latte. Lasciate raffreddare la crema di mandorle, poi incorporatevi lo yogurt e il tuorlo, che avrete prima sbattuto con la cannella.
    2) Ungete di margarina e infarinate uno stampo a cerniera: stendete con il matterello 2 terzi della pasta e con questa ricoprite fondo e bordi dello stampo. Fate uno strato con la marmellata, poi coprite con la crema alle mandorle e yogurt. Stendete la pasta rimasta e con questa ricoprite la crema. Saldate i 2 bordi di pasta inumidendoli con dell'acqua e ripiegateli verso l'interno. Cuocete per 50-60 minuti in forno già caldo a 160-170°.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata