Crepes di Halloween come pelle di orco

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    per 6 persone
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crepes di Halloween come pelle di orco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per creare queste deliziose crepes di Halloween, ciò di cui hai bisogno è il colorante verde, necessario per dare l’effetto tenebroso della pelle di orco malvagio. Questa ricetta è molto amata dai bambini per l’effetto del colorante: se vuoi, puoi utilizzare anche altri colori e associare altre immagini spaventose.

    La prima cosa da fare è riporre in una ciotola le uova e lo zucchero e sbatterle insieme, aggiungendo a filo il latte.

    Cerca di ottenere un composto liscio al quale aggregherai poco per volta la farina setacciata. Mescola, includi un pizzico di sale e un pizzico di cannella per rendere le tue crepes di halloween ancora più gustose. Se vuoi, puoi creare l’impasto delle crepes seguendo la ricetta con la farina di riso, per un composto più leggero e particolare.

    A questo punto, trasforma questo semplice impasto in una sostanza magica, perfettamente uguale alla pelle di un orco cattivo: aggiungi il colorante verde e amalgama il tutto. Non abbondare con il colorante, ma utilizza la quantità giusta per ottenere una tonalità intensa.

    Riscalda una padella antiaderente, dal diametro di circa 22 cm e, con l’aiuto di un coppino, versa il composto. Cuoci le crepes per 2/3 minuti per lato, fino a doratura.

    Quando saranno tutte cotte, disponile in un piatto grande, alternandole con della carta assorbente. Una volta terminato il composto, riempi le crepes con la crema alla nocciola, oppure, se preferisci, con del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria o della marmellata. In realtà, hai completa libertà sulla farcitura: segui il tuo palato.

    Una volta farcite, sistema le tue crepes di Halloween su un piatto da portata, cospargile di zucchero a velo o di cacao in polvere zuccherato o amaro e servi. Questo tocco di colore stupirà i tuoi ospiti che rimarranno stregati!

    Riproduzione riservata