Confettura di pesche alla rosa

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Confettura di pesche alla rosa


    invia tramite email stampa la lista

    1) Sbucciate 1 kg di pesche gialle e mature, privatele del nocciolo e tagliatele a dadini. Riunitele in una bacinella di acciaio, conditele con il succo del limone e lo zucchero, mescolate e coprite. Lasciate riposare in frigorifero per 6 ore. Quindi, scolate la frutta e tenetela da parte, avvolgete in una garza il torsolo e le bucce delle mele (contengono pectina, un addensante naturale), immergetele nello sciroppo che si sarà formato e portate a ebollizione.


    2) Lasciate sobbollire 10 minuti, unite le pesche e cuocete per 15 minuti, mescolando spesso. Per testarne la cottura, versatene un cucchiaino su un piattino e ponetelo in freezer per qualche minuto. Se la confettura ha la giusta consistenza, aggiungete le mandorle sfilettate e l'acqua di rose e trasferitela nei vasetti. Altrimenti, cuocetela ancora qualche minuto mescolando spesso e facendo attenzione che non attacchi.


    3) Versate la confettura nei vasetti sterilizzati, chiudeteli e fateli raffreddare capovolti. Si conservano fino a un anno, tenuti in un luogo buio, fresco e asciutto.

    Riproduzione riservata