Confettura di castagne

5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Confettura di castagne


    invia tramite email stampa la lista

    Anche per le castagne, come per tutti i frutti, il modo migliore per conservarli è fare la marmellata e chiuderla ermeticamente nei vasetti. La confettura di castagne è facile da preparare, sarebbe ideale farla nel periodo autunnale, quando il frutto è fresco. Questa soffice mousse è perfetta per creare deliziosi dessert. Un suggerimento: provate ad aggiungere alla ricetta della confettura di castagne anche 1 stecca di vaniglia e 150 g di uvetta, precedentemente rinvenuta in poca acqua tiepida, poi scolata e strizzata. Quindi, mescolate perfettamente tutti gli ingredienti e procedete come nella preparazione originale

    • 1

      Lessate 1,2 kg di castagne in acqua bollente per circa 40 minuti, quindi scolatele, fatele raffreddare, sbucciatele ed eliminate tutte le pellicine. Pesatele (dovrebbero ammontare a circa 1 kg netto) e passatele al mixer per ridurle in purè. 

    • 2

      Trasferite il passato di castagne in un tegame, aggiungete 1 kg di zucchero e 1/2 bicchiere di acqua, la bustina di vanillina e un bicchiere di rhum. Fate cuocere il tutto per 1 ora, a fuoco lento, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, spegnete il fuoco e lasciate riposare per almeno 1 minuto. 

    • 3

      Spezzettate 200 g di cioccolato fondente, prima con le mani e dopo sminuzzatelo con un coltello, aggiungetelo al composto e mescolate energicamente per distribuirlo in maniera omogenea. Versate la confettura di castagne e cioccolato in vasetti di vetro già sterilizzati e con una chiusura ermetica, quindi chiudeteli e lasciateli capovolti per almeno 10 minuti. 

    • 4 Prendete 2 cialde nel mezzo mettete una noce di confettura e servite.
    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata