Idee in cucina

Cocktail di scampi, mazzancolle e verdure

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cocktail di scampi, mazzancolle e verdure


    invia tramite email stampa la lista

    In cerca di un antipasto di mare gourmet? Prova questa variante del classico cocktail di scampi: nella nostra ricetta facile e sfiziosa ci sono anche golose mazzancolle e numerose verdure.

    Preparazione

    1) Pulisci e cuoci i crostacei. Stacca le teste delle mazzancolle e degli scamponi. Taglia i crostacei lungo il dorso con le forbici, elimina il filetto nero con uno stecchino e sciacquali. Priva il porro delle membrane più dure e della parte verde e taglialo a tronchetti. Lava il prezzemolo. Porta a ebollizione il vino in una casseruola con 3 dl di acqua, il prezzemolo, il porro e un pizzico di sale. Immergi i crostacei e lessali per 1-2 minuti. Sgocciolali e privali del guscio, lasciandolo solo nelle punte delle code.

    2) Prepara gli altri ingredienti. Priva i carciofi delle punte e delle foglie più dure. Arrotonda il fondo con un coltellino, dividili a metà, nel senso della lunghezza, e privali del fieno interno. Tagliali a spicchietti e tuffali in acqua acidulata con il succo di 1/2 limone. Pulisci e lava il radicchio di Treviso, asciugalo e taglialo a pezzetti. Taglia il pane a dadini e tostalo in forno.

    3) Completa e servi. Prepara la citronnette: riunisci in una ciotolina un pizzico di sale e pepe, il succo filtrato del limone rimasto, una punta di cucchiaino di senape, lo yogurt e lo scalogno tritato finissimo, se lo usi. Amalgama bene il tutto con una piccola frusta, quindi diluisci con olio, fino a ottenere una salsina omogenea, simile alla maionese. Sgocciola gli spicchietti di carciofo e asciugali. Distribuisci quindi tutti gli ingredienti in 6 coppette, condisci con la citronnette allo yogurt e servi in tavola i cocktail di scampi, mazzancolle e verdure.


    Se vuoi rendere più insolita la presentazione, puoi aggiungere alcuni tocchetti di ananas fresco. Se, invece, preferisci sapori più tradizionali, puoi cuocere i carciofi al vapore e sostituire il radicchio con dadini di patate lessate. In questo caso condisci le coppe con una citronnette semplice.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata