• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Clementine candite alla grappa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 dozzina di clementine non trattate
    1 kg di zucchero
    1/2 l di grappa
    4 stelle di anice stellato
    2 stecche di cannella
    2 chiodi di garofano

    1) Prepara le clementine. Lava le clementine, spazzolandole bene sotto l'acqua corrente, per eliminare tutte le impurità, asciugale con un telo o con carta da cucina e bucherella la buccia con l'ago.
    2) Fai lo sciroppo. Porta a ebollizione in una grossa pentola 1 litro d'acqua con lo zucchero. Lasciala sobbollire per circa 5 minuti, finché lo zucchero sarà completamente sciolto e il liquido avrà una consistenza sciropposa. Immergici le clementine e lasciale cuocere molto dolcemente per circa 1 ora.
    3) Riempi i vasi. Lava bene i vasi e asciugali con cura. Sgocciola le clementine dallo sciroppo di cottura con un mestolo forato e suddividile nei vasi. Aggiungi l'anice stellato, la cannella e i chiodi di garofano. Rimetti lo sciroppo sulla fiamma bassa e fallo ridurre, fino a renderlo denso. Incorpora la grappa e mescola. Quando lo sciroppo sarà completamente raffreddato, versalo sulle clementine, in modo da ricoprirle uniformemente. Chiudi bene i vasi con i loro tappi ermetici. Lascia macerare i frutti per 1 settimana, prima di gustarli o di regalarli. In questo modo, le clementine si conserveranno fino a 3 mesi, tenendole in un luogo buio e asciutto.


    Riproduzione riservata