Idee in cucina

Bomboloni toscani

5/5
  • Procedura 1 ora 27 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bomboloni toscani


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lessate 300 g di patate con la buccia, scolatele e passatele, calde, allo schiacciapatate. Pesatene 200 g, mettetele in una ciotola, unite 250 g di farina, 40 g di zucchero, 40 g di burro fuso, la scorza di 1 limone non trattato, 25 g di lievito di birra sciolto in 1/2 dl di acqua tiepida, un pizzico di sale. Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo; fate una palla, incidetela a croce, mettetela in una terrina, copritela e fatela lievitare per 2 ore in un luogo tiepido.

    2) Stendete la pasta dei bomboloni allo spessore di circa 1 cm. Con un tagliapasta di 10 cm ritagliatevi tanti dischetti, poi con un tagliapasta di 5 cm ricavate al centro di ognuno un foro. Spolverizzate con 30 g di farina i bomboloni, copriteli e lasciateli lievitare almeno per 1 ora.

    3) Sollevate i bomboloni delicatamente con una paletta infarinata (dopo la lievitazione risultano molto morbidi) e friggeteli in abbondante olio di arachidi ben caldo. Scolateli e appoggiateli su carta assorbente da cucina perché perdano l'unto in eccesso.

    4) Sistemate i bomboloni toscani su un piatto da portata e cospargeteli ancora caldi con lo zucchero semolato rimasto. 


    Questa che avete appena letto è la ricetta tradizionale di Viareggio dei famosi bomboloni toscani: ciambelle fritte super sfiziose con un impasto a base di patate. Vorreste provare a cimentarvi anche nella variante classica? Cliccate qui per scoprire come si fanno i bomboloni semplici. Buon divertimento!

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata