Idee in cucina

Bugie di Carnevale

1/5
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bugie di Carnevale


    invia tramite email stampa la lista

    Il carnevale è un tripudio di colore, di festeggiamenti e... di dolci! C'è solo l'imbarazzo della scelta. Le bugie (o chiacchiere) sono proprio tipici di questo periodo e prendono nomi diversi a seconda della regione dove ci si trova. Ci sono versione semplici, aromatizzate, ripiene di creme, cioccolato o marmellata... Ci si può veramente sbizzarrire con la fantasia. In questa ricetta proponiamo la versione classica, con un tocco di limone che conferisce quel tocco in più, ma si può aggiungere anche del vino o del liquore per aromatizzare l'impasto. L'impasto è quello classico a base di farina, uova, burro e latte e la preparazione è semplice e assicurerà un risultato che ingolosità tutti. 



    L

    Preparazione

    1) Preparate le bugie: sciogliete il burro molto morbido nel latte, senza scaldarlo sul fuoco; sbattete l'uovo in una ciotolina e unitevi la scorza grattugiata del limone. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia con il bicarbonato, il sale, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata.

    2) Formate al centro un incavo e mettetevi l'uovo sbattuto con il mix di latte e il burro; mescolate con una forchetta per amalgamare gli ingredienti e poi lavorate con le mani fino a ottenere un impasto consistente e non appiccicoso.

    3) Formate una palla e lasciatela riposare per 1 ora avvolta in un panno e poi coperta da una ciotola. Quindi dividetela in 4 parti, cospargetele con zucchero a velo e stendetele in altrettante sfoglie spesse 1-2 mm con la macchina per la pasta (o il matterello).

    4) Rifilate le sfoglie con una rotella liscia in modo che diventino larghe 8 cm, dividetele in tanti triangoli equilateri e incideteli al centro con un coltello. Man mano trasferiteli su un vassoio foderato con carta da forno.

    5) Scaldate bene l'olio in una padella e friggete i triangoli pochi alla volta. Quando si saranno ben dorati su entrambi i lati scolateli con una pinza e asciugateli su carta da cucina. Cospargete man mano le bugie con zucchero a velo setacciato.

    6) Puoi servire le tue bugie di Carnevale fatte in casa con una coppa di zabaione caldo. Il contrasto tra la delicata croccantezza delle bugie e la voluttuosa cremosità dello zabaione ti regaleranno sensazioni di puro piacere.

    Riproduzione riservata