Idee in cucina

Bomboloni al cioccolato

4/5
  • Persone 8
  • Difficoltà facile
Bomboloni al cioccolato
La trovi anche su:

Soffici dolci fritti, i "bomboloni" sono chiamati così soprattutto in Emilia e Toscana, mentre altrove, causa una certa somiglianza, vengono spesso confusi con i krapfen. Facili da trovare durante sagre e fiere paesane, i bomboloni sono smerciati da venditori improvvisati anche sulle spiagge. Cruciale nella preparazione dei bomboloni è la fase di cottura: per farla bene, scalda l'olio, in un tegame largo e alto, senza farlo bollire, poi al formarsi di un po' di vapore, abbassa il fuoco e mettete i dischi di pasta. Un olio troppo caldo, infatti, brucia i bomboloni all'esterno e non li cuoce dentro.

Complessivamente facili e veloci da preparare, i bomboloni sono ottimi anche vuoti: in versione semplice. Se invece tu pensi di riempirli tieni ben presente che l'ingrediente che utilizzerai per la farcitura va inserito solo dopo la frittura della pasta. Ecco la ricetta step by step di Donna Moderna con tutti i passaggi.

  • 1

    Prepara l'impasto ala cacao. Mescola in una ciotola 250 g di farina 00 e 250 g di farina manitoba, 30 g di cacao amaro setacciato, 80 g di zucchero semolato, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di 1 limone non trattato. Aggiungi 25 g di lievito di birra fresco sbriciolato, 80 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e impasta versando a filo 1, 25 dl di acqua tiepida alternata a 1,25 dl di latte a temperatura ambiente. Lavora a lungo, fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Trasferiscilo in una ciotola, coprilo con pellicola e lascialo lievitare in un luogo tiepido per 2 ore.

  • 2

    Stendi l'impasto al cacao. Sgonfia la pasta premendola con le mani e stendila sulla spianatoia infarinata in una sfoglia dello spessore di 1/2 cm. Con il tagliapasta ricava tanti dischetti. Impasta i ritagli e incidi altri dischetti. Copri i dischetti con pellicola e lasciali lievitare per altri 45 minuti.

  • 3

    Friggi i bomboloni. Scalda abbondante olio di arachidi in una padella profonda, immergi i dischetti pochi alla volta e friggili finchè saranno dorati: se il fritto è stato eseguito a regola d'arte intorno alla circonferenza la pasta risulterà più chiara. Sgocciola man mano i piccoli frittini al cacao su carta assorbente da cucina. Falli intiepidire e spolverizzali con abbondante cacao dolce in polvere oppure con zucchero a velo.

  • 4

    Prepara la crema al cioccolato e farcisci. Sciogli 100 g di cioccolato fondente spezzettato nel forno a microonde oppure a bagnomaria e lascialo intiepidire. Monta 400 g di ricotta con una frusta, finché risulterà liscia come una crema; quindi versa a filo il cioccolato, continuando a mescolare per incorporarlo bene. Monta a neve 2 albumi con 80 g di zucchero a velo, utilizzando una frusta e incorporali al composto, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli. Versa la crema al cioccolato nella tasca da pasticciere e farcisci i bomboloni al cacao.


    In alternativa puoi preparare anche una crema pasticciera al cioccolato. Sbatti 3 tuorli d'uovo con 50 g di zucchero, 50 g di farina e 2 cucchiai di cacao amaro; unisci, poco alla volta, 5 dl di latte scaldato con altri 50 g di zucchero e cuoci a fuoco basso finché la crema si sarà addensata. Oppure farcire i tuoi bomboloni al cioccolato con della semplice ma golosissima Nutella ® già pronta, della confettura di lamponi o ancora una sfiziosa marmellata di arance fatta in casa.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata